La Famiglia

Stefano Farina iniziò la sua attività da giovane vendendo vino nell´osteria che conduceva con sua moglie, Giovanna. Presto, il vino e la vinificazione diventarono la sua vera passione. Alla metà degli anni ´30 incominciò la sua attività come commerciante di vino e, nonostante avesse l´intenzione di ampliare i suoi interessi nell´industria siderurgica, fondò la "Vinicola Stefano Farina". Si fece promettere dai suoi tre figli, Bruno, Giancarlo e Luigi (Gino) che mai avrebbe abbandonato il settore che amava tanto, la viticoltura e il vino.Fu così che Giancarlo si trasferì ad Alba, per studiare enologia in uno degli istituti più famosi d´Italia e per poter seguire con passione e amore l´attività così tanto amata dal padre.
Attualmente l´attività continua grazie ai nipoti di Stefano Farina e l´azienda è proprietaria di 5 cantine e vigneti in Piemonte, Toscana e Puglia.-